Gruppo Circolo

Il Circolo fotografico Dalmine si è formato nel 1984, per volontà di un ristretto gruppo di allora giovani ed entusiasti amici, a seguito della partecipazione ad un corso di fotografia.

Sull’onda della passione iniziale si sono sviluppate nel tempo diverse iniziative, alcune delle quali continuano ancora oggi attraverso un percorso di ricerca e rinnovamento al passo con la fotografia contemporanea.

Nel corso degli anni sono state avviate e portate a termine indagini sul territorio, e in collaborazione con l’assessorato alla cultura, una ricerca di particolari storici nella comunità di Dalmine finalizzata alla pubblicazione di un libro.

Questi lavori sono in genere sfociati in mostre collettive, significative dello svilupparsi del gusto e della personalità degli iscritti al Circolo, i quali non hanno peraltro trascurato mai di tenere uno sguardo particolare sugli aspetti più propriamente culturali della fotografia.

Affiliata FIAF  N.1430 dal 1984

Da alcuni anni non manchiamo di tenere corsi sull’educazione alla cultura “fotografica” proponendo workshop e serate dedicate alla lettura dell’immagine e alla tecnica fotografica digitale.

Non meno importante, riguarda il continuo successo delle nostre serate pubbliche di proiezioni sonorizzate, realizzate dai soci o da autori invitati, aventi in genere come tema il reportage di viaggio: un simpatico modo per conoscere paesaggi e culture diversi, e di visitare virtualmente luoghi e persone di altri paesi e continenti.

Ma attualmente i punti di forza di notevole spessore culturale delle nostre attività sono relativi all’organizzazione a cadenza annuale del concorso fotografico nazionale “Città di Dalmine” in collaborazione con l’ Assessorato alla cultura di Dalmine e patrocinato dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Da ultimo la nuova proposta evento “Dalmine Maggio Fotografia” festival fotografico che presenta seminari, serate a tema e numerose mostre distribuite su gran parte del territorio di Dalmine.