Adorno Andrea

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Credo che la fotografia rappresenti un sogno: la ricerca di un equilibrio possibile che abbracci l’idea di totalità tra uomo e circostante. Questa situazione se da un lato ci appaga dall’altro si trasforma ben presto in una cruda testimonianza di un istante passato, irripetibile, perso per sempre. Forse anche per queste ragioni si parla spesso di passione in riferimento all’arte fotografica: passione come sofferenza considerata in termini di consapevolezza e condivisione.